≡ 

 En chemin >  Canti >

Su ali d’aquila

- Tu che abiti al riparo del Signore e che dimori alla Sua ombra, ( Sol7+ - Re7+ - Sol7+ - Re7+ )
dì al Signore : "Mio rifugio, mia roccia in cui confido". ( Fa7+ - Sib7+ - Solm7 - La4/7 )
- Rit. :
E TI RIALZERA’, TI SOLLEVERA’, SU ALI D’AQUILA TI REGGERA’, ( Re - Re7+ - Mim7 - La7 )
SULLA BREZZA DELL’ALBA TI FARA’ BRILLAR COME IL SOLE, ( Lam7 - Sol - Sim )
COSI’ NELLE SUE MANI VIVRAI. ( Mim7 - La4/7 - Re )

- Dal laccio del cacciatore ti libererà e dalla carestia che distrugge.
Poi ti coprirà con le Sue ali e rifugio troverai
- Rit.

- Non devi temere i terrori della notte né freccia che vola di giorno :
mille cadranno al tuo fianco ma nulla ti colpirà.
- Rit.

- Perché ai suoi angeli ha dato un comando di preservarti in tutte le tue vie,
ti porteranno sulle loro mani, contro la pietra non inciamperai.
- Rit.

- Finale :
E TI RIALZERO’, TI SOLLEVERO’ SU ALI D’AQUILA TI REGGERO’
SULLA BREZZA DELL’ALBA TI FARO’ BRILLAR COME IL SOLE
COSI’ NELLE MIE MANI VIVRAI.

PDF - 17.4 ko
Su ali d’aquila - testo (pdf)
PDF - 24.5 ko
Su ali d’aquila - spartito (pdf)
MP3 - 1.6 Mo
Su ali d’aquila (mp3)

Voir en ligne : Lista dei canti

Version imprimable de cet article Version imprimable


SPIP | | Plan du site | Réalisation : FAT78 (F. Filippini)