≡ 

 En chemin >  Canti >

Scusa Signore

  Re       La           Re       
Scusa, Signore, se bussiamo alla 
 Sol            Re        La
porta del tuo cuore siamo noi. 
  Re       La            Re
Scusa, Signore, se chiediamo, 
      Sol         Re          La      Re   La7
mendicanti dell’amore, un ristoro da Te.  

   Re    Mim              Sol         Re
Così la foglia quando è stanca cade giù, 
    Sim    Fa#m         Sol             La
ma poi la terra ha una vita sempre in più. 
   Re    Mim             Sol         Re
Così la gente quando è stanca vuole Te, 
   Sim    Fa#m          Sol             La
e tu, Signore, hai una vita sempre in più 
                Re   La7
... sempre in più ! 

  Re       La           Re       
Scusa, Signore, se entriamo nella 
 Sol          Re             La
reggia della luce ... siamo noi. 
  Re       La          Re
Scusa, Signore, se sediamo 
      Sol            Re          La      Re  La7
alla mensa del tuo corpo per saziarci di Te. 

   Re    Mim              Sol         Re
Così la foglia quando è stanca cade giù, 
    Sim    Fa#m         Sol             La
ma poi la terra ha una vita sempre in più. 
   Re    Mim             Sol         Re
Così la gente quando è stanca vuole Te, 
   Sim    Fa#m          Sol             La
e tu, Signore, hai una vita sempre in più 
                Re   La7
... sempre in più ! 
PDF - 19.6 Kb
Scusa Signore - testo (pdf)
PDF - 40.1 Kb
Scusa Signore - spartito (pdf)
MP3 - 2.5 Mb
Scusa Signore (mp3)

Vedi on line : Lista dei canti

Versione per stampante di questo articolo Versione per stampante


SPIP | | Plan du site | Réalisation : FAT78 (F. Filippini)