≡ 

 En chemin >  Canti >

Quale gioia

 [Rit.]
 FA    DO      SOLm SIb
Quale gioia mi dissero
       FA    DO      SOLm SIb DO
andremo alla casa del Signore
FA     DO       SOLm SIb
ora i piedi, o Gerusalemme
   FA        DO      FA
si fermano davanti a te.

[1.]
FA        DO   SOLm SIb   DO
Ora Gerusalemme è ricostruita
FA         DO     SOLm  SIb DO7
come città salda, forte e unita.

[2.]
FA         DO   SOLm SIb    DO
Salgono insieme le tribù di Jahvè
FA            DO       SOLm   SIb DO7
per lodare il nome del Signore d'Israele.

[3.]
FA      DO      SOLm        SIb     DO
Là sono posti i seggi della sua giustizia
  FA          DO     SOLm SIb DO7
i seggi della casa di Davide.

[4.]
FA        DO   SOLm SIb  DO
Domandate pace per Gerusalemmme
    FA      DO    SOLm SIb          DO7
sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura.

[5.]
FA           DO    SOLm    SIb     DO
Su di te sia pace, chiederò il tuo bene
       FA      DO       SOLm   SIb DO7
per la casa di Dio chiederò la gioia.

[6.]
     FA          DO     SOLm      SIb     DO
Noi siamo il suo popolo, Egli è il nostro Dio
FA         DO    SOLm     SIb DO7
possa rinnovarci la felicità.
PDF - 21.5 ko
Quale gioia - testo (pdf)
PDF - 45.1 ko
Quale gioia - spartito (pdf)
MP3 - 2.3 Mo
Quale gioia (mp3)

Voir en ligne : Lista dei canti

Version imprimable de cet article Version imprimable


SPIP | | Plan du site | Réalisation : FAT78 (F. Filippini)